Dal 1° marzo parte il corso formativo dedicato agli ortottisti che seguono bambini con deficit visivo

Aspetti ortottici nella consulenza e presa in carico del bambino con deficit visivo. La prospettiva della Fondazione Robert Hollman” è il titolo della nuova proposta formativa dedicata agli ortottisti assistenti di Oftalmologia e realizzata da FRH, con la collaborazione di Briefing Studio e con il patrocinio della Federazione nazionale ordini TSRM e PSTRP (Tecnici sanitari di radiologia medica e delle Professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione).

Il percorso, in partenza venerdì 1° marzo fino al 27 maggio, si sviluppa in quattro sessioni di 24 ore di formazione online e una di 5 ore di formazione esperienziale in presenza nelle due sedi di Padova e di Cannero Riviera (Vb) sulla base della preferenza dei partecipanti.

Una panoramica multidisciplinare aprirà i lavori per spiegare l’approccio globale su cui si fonda tutta l’attività clinica della Fondazione Robert Hollman per poi proseguire, nelle lezioni successive, nell’indagine delle singole professioni coinvolte in questo lavoro interdisciplinare con il bambino con deficit visivo, la sua famiglia, i professionisti e il loro territorio di riferimento.

Infine, la giornata esperienziale conclusiva si svolgerà in presenza a Padova e a Cannero per far vivere agli ortottisti partecipanti alcune situazioni di simulazione di deprivazione visiva, per meglio comprendere l’importanza e la necessità di realizzare e utilizzare facilitazioni ambientali, temporali e relazionali.

Le iscrizioni sono già aperte all’interno del portale www.briefingstudio.it e si chiuderanno il 25 febbraio. I 41 crediti ECM verranno riconosciuti ai professionisti sanitari che frequenteranno almeno il 90 per cento del tempo formativo.

Scarica la presentazione generale del corso.
Per informazioni: Briefing studio, [email protected] oppure 050-981242.

Formazione esperienziale nell’ambito del progetto pilota “SensoriAbile anch’io” (19 gennaio 2024)